profScaglione.it

Enciclopedie della WebCommunityLab


Collagene

Collagene Collageno: scleroproteina fibrosa tessuto connettivo animali, tropocollageno


Chiamato anche collageno, è la principale proteina del tessuto connettivo negli animali, ed è la più abbondante nei mammiferi, rappresentando nell' uomo circa il 6% del peso corporeo.
E' una struttura rigida, rigidità conferita dalla presenza di prolina o idrossiprolina, l' unità strutturale del collagene è rappresentata dal tropocollagene ( o tropocollageno ), proteina con una massa molecolare di circa 285 KDa formata da tre catene polipeptidiche con andamento sinistrorso che si associano a formare una tripla elica destrorsa.
(Bibliografia / Sitografia: http://it.wikipedia.org/wiki/Collagene)
[Recuperato da: 062G_Shashylove]

Proteina fibrosa costituita da fibroblasti le cui fibre flessibili, prendono parte alla costituzione di ossa, tendini e cartilagini.
(Bibliografia / Sitografia: "L'Enciclopedia della Medicina, di Umberto Veronesi, Deagostini Editore"
[Recuperato da: 062G_Shashylove]

Proteina fibrosa che può presentarsi in tre forme: il collageno acido solubile, il collageno neutro solubile e il collagene insolubile, la forma principale, che si trasfoma in gelatina per effetto del calore in ambiente acquoso; è ricco di amminoacidi.
(Bibliografia / Sitografia: "La grande Enciclopedia, di Peruzzo-Larousse, Alberto Peruzzo Editore"
[Recuperato da: 062G_Shashylove]


Maggior componente proteico della matrice extracellulare. La struttura primaria dei collageni fibrillari è caratterizzata dalla ripetitività di una tripletta, glicina-X-Y, che determina l'avvolgimento di tre catene in una superelica ( tripla elica collagenica ) da considerarsi molto compatta, e mutazioni geniche nel collagene di tipo I portano a delezioni o sostituzioni amminoacidiche che alterano tale struttura e causano condizioni patologiche.
(Bibliografia / Sitografia: http://www-1.unipv.it/annuario-91-92/biochi/biochi3.html)
[Recuperato da: 062G_Shashylove]

Sostanza fondamentale che si trova fra le cellule dei tessuti connettivi, di cui costituisce la parte principale. E' una scleroproteina.
(Bibliografia / Sitografia: "Enciclopedia Motta, di Federico Motta e Virginio Motta, Federico Motta Editore"
[Recuperato da: 062G_Shashylove]




Questo Articolo proviene dalla WebCommunityLab di profScaglione.it
http://www.profscaglione.it

L'URL di questa pagina :
http://www.profscaglione.it/encyclopedia-stampa-vocabolo-349