Crea il tuo Account

Home Page
  Mi Piace WebCommunityLab  Segui WebCommunityLab  Cerca nel Sito Notizie Scuola Materiali Didattici News Community Forums Tuo Account
    



 
 Ti trovi in:Home Page > Ambiente Didattica-Alimentazione  >  Forums

 

Forums



profscaglione.it :: Leggi il Topic - Solidi cristallini e solidi amorfi
Menù
Indice del forum


AVVISO PER TUTTI GLI ALLIEVI:

LEGGETE CON ATTENZIONE QUESTO NUOVO DOCUMENTO PRIMA DI INSERIRE MESSAGGI SUL FORUM:

www.profscaglione.it/ftopict-1972-Precisazioni_Attivit_didattica_sul_Forum.html 

FORUM ORA APERTO: BUON LAVORO
FAQFAQ   Stat.cheStat.che   CercaCerca   MembriMembri   GruppiGruppi   StaffStaff   AlbumAlbum 

 MedaglieMedaglie   ProfiloProfilo  LivelliLivelli
   ColokuColoku   Arg.ti Contr.tiArg.ti Contr.ti   Messaggi PrivatiMessaggi Privati 

Attualmente non ci sono incontri programmati nella WebCommunityLab







Solidi cristallini e solidi amorfi
Vai a pagina 1, 2  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi   Ringrazia l'Autore del Post   STAMPA GLI INTERVENTI DI QUESTO TOPIC
Clicca su qs icona: ti si apre così la pagina da stampare.    Indice del forum -> CLASSI 1^ LICEO SCIENTIFICO - CHIMICA
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Webprof

Site Admin
<font color=red><b>Site Admin</b></font>


Sesso: Sesso: Maschile
Anni: 53
Zodiaco: Scorpione
Registrato: Lug 01, 2004
Iscritto numero: 5
Messaggi: 220
Medaglie: 1 (Info)
Admin (N. Medaglie: 1)
Livello: 13
HP 3 / 370  
 1%
MP 176 / 176  
 100%
EXP 26 / 30  
 86%
InviaInviato: 17 Mar 2020, 20:06    Oggetto: Solidi cristallini e solidi amorfi Rispondi citando


Ragazzi qualcuno sa dirmi la differenza tra solidi cristallini e solidi amorfi ?



p.s.: domanda originaria effettuata da lm1920-1Bs-N16

N.B.: mi è spiaciuto ma purtroppo il topic (argomento) originario ho dovuto rimuoverlo: c'erano troppe risposte (post) riferiti a domande differenti e non si capiva più niente.

Attenzione lm1920-1E-N25: il copia e incolla è severamente vietato e oltretutto non serve a nulla: la prossima volta ci sarà un "cartellino giallo"


modified by Webprof
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage


lm1920-1Gs-N11

Buongiorno!
Buongiorno!


Sesso: Sesso: Riservato


Registrato: Mar 06, 2020
Iscritto numero: 1,817
Messaggi: 3
Medaglie: 0
Livello: 1
HP 2 / 18  
 12%
MP 8 / 8  
 100%
EXP 2 / 9  
 22%
InviaInviato: 17 Mar 2020, 20:58    Oggetto: Re: Solidi cristallini e solidi amorfi Rispondi citando


La differenza tra solidi cristallini e solidi amorfi è che i primi sono costituiti da particelle disposte in modo ordinato, mentre i secondi no; perciò i solidi amorfi hanno forma e volume definiti come quelli cristallini, ma la loro struttura è più simile a quella di un liquido. Nonostante questo, le particelle che compongono i solidi amorfi non sono in grado di muoversi liberamente come quelle che compongono i liquidi, a causa della particolare conformazione del solido.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
lm1920-1Gs-N7

Buongiorno!
Buongiorno!


Sesso: Sesso: Riservato


Registrato: Mar 06, 2020
Iscritto numero: 1,813
Messaggi: 10
Medaglie: 0
Livello: 2
HP 12 / 30  
 40%
MP 9 / 14  
 64%
EXP 0 / 8  
 0%
InviaInviato: 17 Mar 2020, 21:20    Oggetto: Re: Solidi cristallini e solidi amorfi Rispondi citando


I solidi cristallini sono costituiti da particelle disposte in modo ordinato in una struttura geometrica tridimensionale, il reticolo cristallino. Questo è formato dalla sovrapposizione di piani reticolari paralleli che, a sua volta, sono costituiti da filari, ovvero da allineamenti di particelle lungo rette. Le posizioni occupate dal baricentro di ciascuna particella nei filari sono dette nodi. L'unità elementare del reticolo cristallino che si ripete nelle tre dimensioni dello spazio è la cella elementare. La proprietà caratteristica dei solidi cristallini è la durezza. Per durezza si intende la resistenza che oppone un solido cristallino a lasciarsi scalfire da un altro solido e può essere determinato facendo riferimento alla scala di Mohs. Per quanto riguarda i solidi amorfi, invece, essi presentano una disposizione non ordinata delle particelle: la loro struttura è simile a quella dei liquidi, ma hanno forma e volume ben definiti come anche i solidi cristallini.
Proprio per questo motivo, possono essere considerati dei solidi privi di struttura cristallina, ovvero privi della forma tipica dei cristalli. A differenza dei liquidi, in un solido amorfo le particelle non possono muoversi, perchè a causa della loro particolare conformazione, esse si frenano a vicenda.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
lm1920-1Bs-N7

Accettabile
Accettabile


Sesso: Sesso: Femminile


Registrato: Mar 06, 2020
Iscritto numero: 1,731
Messaggi: 15
Medaglie: 0
Livello: 2
HP 18 / 30  
 60%
MP 0 / 14  
 0%
EXP 5 / 8  
 62%
InviaInviato: 18 Mar 2020, 10:31    Oggetto: Re: Solidi cristallini e solidi amorfi Rispondi citando


La differenza tra solidi cristallini e solidi amorfi è che i solidi cristallini sono costituiti da particelle disposte nel reticolato cristallino, la cui unità elementare è la cella elementare; mentre i solidi amorfi hanno una disposizione delle particelle non ordinata. Per questo motivo i solidi amorfi (es. gomma, vetro, plastica) hanno una struttura simile a quella dei liquidi.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
lm1920-1E-N19

Accettabile
Accettabile


Sesso: Sesso: Riservato


Registrato: Mar 06, 2020
Iscritto numero: 1,771
Messaggi: 45
Medaglie: 0
Livello: 5
HP 332 / 332  
 100%
MP 0 / 38  
 0%
EXP 7 / 13  
 53%
InviaInviato: 18 Mar 2020, 15:16    Oggetto: Re: Solidi cristallini e solidi amorfi Rispondi citando


La differenza tra i solidi cristallini e i solidi amorfi sta nella disposizione delle particelle che li costituiscono.
In un solido cristallino, le particelle sono disposte in modo ordinato all'interno del reticolo cristallino, che è una struttura tridimensionale geometrica. Esse seguono uno schema, il quale è identico in tutto il cristallo. Le proprietà di questi solidi sono durezza e fragilità.
In un solido amorfo, invece, le particelle non sono disposte secondo un ordine a lungo raggio, ma seguono uno schema regolare soltanto in zone ristrette.
I solidi amorfi sono considerati in uno stato intermedio tra il solido e il liquido: la struttura, non cristallina, è simile a quella dei liquidi, tuttavia le particelle non si muovono; la loro forma e il loro volume sono ben definiti, come quelle dei solidi cristallini.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
lm1920-1E-N25

Discreto
Discreto


Sesso: Sesso: Riservato


Registrato: Mar 06, 2020
Iscritto numero: 1,777
Messaggi: 54
Medaglie: 0
Livello: 6
HP 468 / 468  
 100%
MP 0 / 49  
 0%
EXP 3 / 14  
 21%
InviaInviato: 18 Mar 2020, 16:56    Oggetto: Re: Solidi cristallini e solidi amorfi Rispondi citando


La differenza tra solidi amorfi e solidi cristallini sta nella composizione della struttura:
Le particelle di un solido amorfo sono disposte secondo uno schema regolare soltanto in zone molto ristrette del solido, cioè a corto raggio ( a lungo raggio prevale il disordine )
Le particelle di un solido cristallino sino disposte secondo uno schema che si mantiene identico per tutto il cristallo.
Inoltre, a differenza di quanto accade nei liquidi, in un solido amorfo le particelle non sono in grado di muoversi a cause della loro conformazione e si frenano a vicenda.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
lm1920-1A-N17

Accettabile
Accettabile


Sesso: Sesso: Riservato


Registrato: Mar 06, 2020
Iscritto numero: 1,713
Messaggi: 17
Medaglie: 0
Livello: 2
HP 20 / 30  
 68%
MP 0 / 14  
 0%
EXP 7 / 8  
 87%
InviaInviato: 19 Mar 2020, 16:49    Oggetto: Re: Solidi cristallini e solidi amorfi Rispondi citando


I solidi cristallini sono formati da particelle disposte in una struttura geometrica tridimensionale, chiamata il reticolo cristallino; la principale caratteristica dei solidi cristallini è la durezza, causata dalle forze attrattive che tengono insieme le particelle.
Invece i solidi amorfi (vetro, gomma, plastica) si differenziano da quelli cristallini, per la disposizione delle particelle che non sono disposte ordinatamente; inoltre le loro particelle non si possono muovere perché si frenano a vicenda.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
lm1920-1Es-N17

Accettabile
Accettabile


Sesso: Sesso: Femminile


Registrato: Mar 06, 2020
Iscritto numero: 1,795
Messaggi: 30
Medaglie: 0
Livello: 4
HP 123 / 123  
 100%
MP 0 / 29  
 0%
EXP 3 / 11  
 27%
InviaInviato: 19 Mar 2020, 16:59    Oggetto: Re: Solidi cristallini e solidi amorfi Rispondi citando


amorfo vuol dire senza forma, un solido cristallino, invece, ha una cella elementare ripetuta nello spazio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
lm1920-1E-N5

Buongiorno!
Buongiorno!


Sesso: Sesso: Riservato


Registrato: Mar 06, 2020
Iscritto numero: 1,757
Messaggi: 11
Medaglie: 0
Livello: 2
HP 13 / 30  
 44%
MP 7 / 14  
 50%
EXP 1 / 8  
 12%
InviaInviato: 19 Mar 2020, 17:55    Oggetto: Re: Solidi cristallini e solidi amorfi Rispondi citando


I solidi amorfi,come il vetro e la gomma, hanno una disposizione disordinata delle particelle e la loro struttura è simile a quella dei liquidi, ma, a differenza di quest'ultimi, le particelle non possono muoversi perchè si frenano a vicenda.
I solidi cristallini invece hanno una disposizione ordinata delle particelle, la quale si mantiene identica in tutto il solido.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
lm1920-1E-N22

Accettabile
Accettabile


Sesso: Sesso: Riservato


Registrato: Mar 06, 2020
Iscritto numero: 1,774
Messaggi: 44
Medaglie: 0
Livello: 5
HP 319 / 319  
 100%
MP 0 / 38  
 0%
EXP 6 / 13  
 46%
InviaInviato: 19 Mar 2020, 18:25    Oggetto: Re: Solidi cristallini e solidi amorfi Rispondi citando


I solidi possono essere amorfi o cristallini.
Nei solidi cristallini, come il diamante, le particelle sono disposte in modo ordinato nel reticolo cristallino. Invece i solidi amorfi , detti anche vetrosi, non hanno struttura cristallina al loro interno : hanno struttura disordinata.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
lm1920-1E-N9

Accettabile
Accettabile


Sesso: Sesso: Riservato


Registrato: Mar 06, 2020
Iscritto numero: 1,761
Messaggi: 42
Medaglie: 0
Livello: 5
HP 294 / 294  
 100%
MP 0 / 38  
 0%
EXP 4 / 13  
 30%
InviaInviato: 19 Mar 2020, 18:26    Oggetto: Re: Solidi cristallini e solidi amorfi Rispondi citando


I solidi si possono distinguere in cristallini o amorfi(vetrosi),la differenza che hanno i due tipi di solidi è che le particelle di un solido cristallino sono disposte lungo uno schema identico in tutto il cristallo mentre le particelle del solido amorfo sono molto disordinate e dunque non hanno uno schema.quindi possiamo fermamente affermare che la struttura di un solido amorfo è disordinata mentre quella di un solido cristallino è ordinata
Un esempio di solido cristallino è il quarzo
Un esempio di solido amorfo è il nylon
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
lm1920-1E-N15

Accettabile
Accettabile


Sesso: Sesso: Riservato


Registrato: Mar 06, 2020
Iscritto numero: 1,767
Messaggi: 29
Medaglie: 0
Livello: 4
HP 108 / 108  
 100%
MP 0 / 29  
 0%
EXP 2 / 11  
 18%
InviaInviato: 19 Mar 2020, 19:23    Oggetto: Re: Solidi cristallini e solidi amorfi Rispondi citando


Ciò che distingue i solidi cristallini e i solidi amorfi è disposizione delle particelle che li costituiscono, quindi la differenza sta nella loro struttura;

I solidi cristallini sono costituiti da particelle disposte in modo ordinato all'interno del reticolo cristallino (struttura tridimensionale geometrica) e questo schema rimane identico per tutto il cristallo. Questi solidi posseggono due proprietà: la durezza e la fragilità.

I solidi amorfi, invece, a lungo raggio presentano una disposizione non ordinata, ma seguono uno schema regolare soltanto in zone ristrette, cioè a corto raggio.
La struttura è simile a quella dei liquidi, però le particelle non si muovono, come nei solidi, infatti la loro forma e il loro volume sono ben definiti.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
lm1920-1Bs-N20

Accettabile
Accettabile


Sesso: Sesso: Maschile


Registrato: Mar 06, 2020
Iscritto numero: 1,744
Messaggi: 32
Medaglie: 0
Livello: 4
HP 148 / 148  
 100%
MP 0 / 29  
 0%
EXP 5 / 11  
 45%
InviaInviato: 20 Mar 2020, 12:09    Oggetto: Re: Solidi cristallini e solidi amorfi Rispondi citando


i solidi cristallini sono quei solidi le cui particelle sono disposte secondo uno schema geometrico e regolare

nei solidi amorfi le particelle sono disposte in modo disordinato e casuale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
lm1920-1Es-N3

Accettabile
Accettabile


Sesso: Sesso: Riservato


Registrato: Mar 06, 2020
Iscritto numero: 1,781
Messaggi: 42
Medaglie: 0
Livello: 5
HP 294 / 294  
 100%
MP 0 / 38  
 0%
EXP 4 / 13  
 30%
InviaInviato: 20 Mar 2020, 16:47    Oggetto: Re: Solidi cristallini e solidi amorfi Rispondi citando


i solidi amorfi non presentano una disposizione ordinata di particelle,per questo motivo la loro struttura è simile a quella dei liquidi ma possiedono comunque forma e volume ben distinti, invece i solidi cristallini sono costituiti da particelle disposto in modo ordinato in una struttura geometrica tridimensionale, il reticolo cristallino.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
lm1920-1Es-N1

Accettabile
Accettabile


Sesso: Sesso: Riservato


Registrato: Mar 06, 2020
Iscritto numero: 1,779
Messaggi: 18
Medaglie: 0
Livello: 2
HP 21 / 30  
 72%
MP 0 / 14  
 0%
EXP 8 / 8  
 100%
InviaInviato: 20 Mar 2020, 17:01    Oggetto: Re: Solidi cristallini e solidi amorfi Rispondi citando


le particelle dei solidi cristallini sono disposte secondo uno schema geometrico e regolare invece nei solidi amorfi le particelle sono disposte in modo casuale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi   Ringrazia l'Autore del Post   STAMPA GLI INTERVENTI DI QUESTO TOPIC
Clicca su qs icona: ti si apre così la pagina da stampare.    Indice del forum -> CLASSI 1^ LICEO SCIENTIFICO - CHIMICA Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Risposta veloce:
Username: 

Riporta l'ultimo messaggio
Aggiungi la firma (puoi cambiare la firma nel profilo)
 
Vai a: 
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum

Powered byphpBB © 2001 phpBB Group
modified by Webprof - profScaglione.it


 

Navigazione Ambienti WebCommunityLab

Info-Statistiche
News Scuola
Didattica & Alimentazione
Social-Community
Giochi $ Svago
Help


Info Utenti


Login

Nickname:
Password:
Login:

 

Social Registration Registrati
Passa da qui se hai già un account su Facebook

Termini di Servizio

Clicca su Accetto Termini Servizio per la loro accettazione e per dichiarare di avere almeno 13 anni: ti compariranno i loghi Social con cui potrai registrarti istantaneamente!


 

Ciao Utente Anonimo



Registrati direttamente qua su profScaglione.it

   Registrati


Hai perso la tua Password?




 

Guarda Lista Membri WebCommunityLab
Utenti

Membri del Sito:
Ultimi Membri Registrati alla WebCommunityLab Ultimo registrato:
     peppelarosa 
Numero totale Membri WebCommunityLab Complessivi: 1687

Persone Online:
Numero degli Ospiti Online in questo momento Ospiti: 82

Traffico:




 




Questo portale non è una testata giornalistica, è una pubblicazione aperiodica e non può quindi essere considerato
un prodotto editoriale ai sensi della Legge 7/3/01, n. 62.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li posta.
Tutti i materiali provenienti da http://it.wikipedia.org sono sotto licenza Creative Commons; tutto il resto: licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Italia (CC BY-NC-ND 3.0 IT)
La responsabilità  degli scritti (articoli, messaggi, interventi sui forum, ...) è dei relativi autori: al riguardo profscaglione.it declina ogni responsabilità.



Webmaster and Administrator: prof. Flavio Scaglione.

Generazione pagina: 0.780 secondi (167)




Toolbar orizzontale Ambineti WebCommunityLab di profScaglione.it al fondo delle pagine