Crea il tuo Account

Home Page
  Mi Piace WebCommunityLab  Segui WebCommunityLab  Cerca nel Sito Notizie Scuola Materiali Didattici News Community Forums Tuo Account
    



 
 Ti trovi in:Home Page > Ambiente Didattica-Alimentazione  >  Forums

 

Forums



profscaglione.it :: Leggi il Topic - Carbonio
Menù
Indice del forum


AVVISO PER TUTTI GLI ALLIEVI:

IL FORUM E' RIAPERTO
FAQFAQ   Stat.cheStat.che   CercaCerca   MembriMembri   GruppiGruppi   StaffStaff   AlbumAlbum 

 MedaglieMedaglie   ProfiloProfilo  LivelliLivelli
   ColokuColoku   Arg.ti Contr.tiArg.ti Contr.ti   Messaggi PrivatiMessaggi Privati 

Attualmente non ci sono incontri programmati nella WebCommunityLab







Carbonio

 
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> CHIMICA ORGANICA
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
51F_Babbo90

Buono
Buono


Sesso: Sesso: Maschile
Anni: 30
Zodiaco: Gemelli
Registrato: Nov 29, 2005
Iscritto numero: 266
Messaggi: 106
Località: Villa di Serio Medaglie: 4 (Info)
Assiduo (classe 2^) (N. Medaglie: 1) Collaborativo (classe 2^) (N. Medaglie: 1) Competente (classe 1^) (N. Medaglie: 1) Tecnologico (biennio) (N. Medaglie: 1)
Livello: 9
HP 1 / 193  
 1%
MP 92 / 92  
 100%
EXP 6 / 20  
 30%
InviaInviato: 29 Apr 2007, 19:05    Oggetto: Enciclopedia: CarbonioCarbonio Rispondi citando


Cos'è il Enciclopedia: Carboniocarbonio?
e l'idrogeno?
e l'ossigeno?
sono i componenti principali della maggiorparte delle cose che studiamo..ma sappiamo veramente cosa sono? o di cosa sono fatti?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger


063C_Mirkoronz

Eccellente
Eccellente


Sesso: Sesso: Maschile
Anni: 29
Zodiaco: Scorpione
Registrato: Sep 12, 2006
Iscritto numero: 378
Messaggi: 576
Località: Dalmine Medaglie: 12 (Info)
Affidabile (3^ classe) (N. Medaglie: 1) Affidabile (biennio post-qualifica) (N. Medaglie: 1) Assiduo (classe 3^) (N. Medaglie: 1) Collaborativo (classe 3^) (N. Medaglie: 1) Competente (classe 1^) (N. Medaglie: 1) Competente (classe 3^) (N. Medaglie: 1)
Competente (classe 5^) (N. Medaglie: 1) Moderatore (biennio) (N. Medaglie: 1) Moderatore (classe 3^) (N. Medaglie: 1) Staff Studente (N. Medaglie: 1) Tecnologico (biennio post-qualifica) (N. Medaglie: 1) Tecnologico (classe 3^) (N. Medaglie: 1)
Livello: 22
HP 121 / 1106  
 11%
MP 528 / 528  
 100%
EXP 2 / 59  
 3%
InviaInviato: 08 Giu 2007, 19:45    Oggetto: Re: Enciclopedia: CarbonioCarbonio Rispondi citando


51F_Babbo90 ha scritto:
Cos'è il Enciclopedia: Carboniocarbonio?
e l'idrogeno?
e l'ossigeno?
sono i componenti principali della maggiorparte delle cose che studiamo..ma sappiamo veramente cosa sono? o di cosa sono fatti?


Spiegare tt è quasiinmpossibile....intanto ti spiego il Enciclopedia: CarbonioCarbonio: Enciclopedia: CarbonioCarbonio Elemento chimico di simbolo C e numero atomico 6, appartenente al gruppo IVA (o 14) della tavola periodica. È il costituente fondamentale di tutti i composti organici, biologici e non, e riveste quindi un ruolo molto importante nella vita degli organismi viventi.
Il Enciclopedia: Carboniocarbonio ha peso atomico 12,0football5 ed esiste in natura in tre forme caratterizzate da diversa struttura cristallina: il diamante, in cui ogni atomo è legato ad altri quattro atomi formando un reticolo con struttura tetraedrica; la grafite, in cui gli atomi sono disposti in modo da formare degli esagoni affiancati su piani orizzontali; e il Enciclopedia: Carboniocarbonio amorfo, caratterizzato da un basso grado di cristallinità. Queste forme, che si differenziano in molte proprietà fisiche, hanno punti di fusione estremamente alti e, a temperatura ambiente, sono insolubili in tutti i solventi.
Il Enciclopedia: Carboniocarbonio ha la proprietà unica di combinarsi con se stesso per formare catene di atomi e anelli estremamente complessi. Per questo motivo esiste un numero idealmente infinito di suoi composti, tra cui i più comuni sono quelli che contengono Enciclopedia: Carboniocarbonio e idrogeno. I primi composti di Enciclopedia: Carboniocarbonio furono identificati in organismi viventi all'inizio del XIX secolo, e da allora lo studio del Enciclopedia: Carboniocarbonio costituisce l'importante ramo della chimica noto come chimica organica.

Il Enciclopedia: Carboniocarbonio è poco reattivo a temperatura ambiente, ma a temperature elevate reagisce facilmente con molti metalli per formare i carburi, e con l'ossigeno per formare il monossido di Enciclopedia: Carboniocarbonio (CO) e il diossido di Enciclopedia: Carboniocarbonio, noto anche come anidride carbonica (CO2). Forma inoltre composti con la maggior parte degli elementi non metallici, sebbene alcuni di questi composti, ad esempio il tetracloruro di Enciclopedia: Carboniocarbonio (CCl4) debbano essere prodotti indirettamente. Il coke, una forma di Enciclopedia: Carboniocarbonio amorfo, è usato per rimuovere l'ossigeno dai minerali formati da ossidi metallici per ottenere il metallo puro


Nella scienza: Oltre alle numerose applicazioni industriali, il Enciclopedia: Carboniocarbonio ha importanza anche nel settore scientifico. Nel 1961 l'isotopo più comune, il Enciclopedia: Carboniocarbonio 12, fu scelto per sostituire l'ossigeno 16 come standard per i pesi atomici.

Gli isotopi di peso atomico 13 e 14 sono largamente usati come traccianti isotopici nella ricerca biochimica. Il Enciclopedia: Carboniocarbonio 14, noto anche come radiocarbonio, è un isotopo radioattivo che viene prodotto in continuazione nell'atmosfera per cattura dei neutroni della radiazione cosmica da parte dei nuclei di azoto; è incorporato in tutti gli organismi viventi e quando questi muoiono, il contenuto di Enciclopedia: Carboniocarbonio 14 decresce, con tempo di dimezzamento di circa 5760 anni. L'analisi del rapporto tra Enciclopedia: Carboniocarbonio 12 e 14 presente in un organismo rappresenta la base del cosiddetto metodo di datazione al radiocarbonio (vedi Metodi di datazione), che permette la stima dell'età dei fossili e di altri materiali organici.



Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
073C_Cesco

Buongiorno!
Buongiorno!


Sesso: Sesso: Maschile


Registrato: 04-09-2007
Iscritto numero: 490
Messaggi: 10
Medaglie: 0
Livello: 2
HP 0 / 30  
 0%
MP 14 / 14  
 100%
EXP 0 / 8  
 0%
InviaInviato: 18 Mar 2009, 13:07    Oggetto: Re: Enciclopedia: CarbonioCarbonio Rispondi citando


L'Enciclopedia: OssigenoOssigeno è l'elemento chimico della tavola periodica degli elementi, che ha come simbolo O e come numero atomico 8.
L'ossigeno è l'elemento chimico più comune della crosta terrestre rappresentandone circa il 47% della massa, mentre nell'atmosfera è in percentuale del 21%.
A temperatura e pressione standard, l'ossigeno si trova in forma di gas costituito da due atomi O2. Questa Enciclopedia: Molecolamolecola è un importante componente dell'aria prodotta dalle Enciclopedia: Piantepiante durante la Enciclopedia: Fotosintesifotosintesi, ed è necessaria per la Enciclopedia: Respirazionerespirazione degli esseri viventi.
A causa della sua elettronegatività, l'ossigeno forma legami chimici con quasi tutti gli altri elementi.
L'ossigeno si lega in modi diversi a seconda dell'elemento e delle condizioni: crea infatti ossidi, perossidi, superossidi o idrossidi.
Spero di essere stato chiaro......alla prossima...Ciao a tutti!!!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
073C_Cesco

Buongiorno!
Buongiorno!


Sesso: Sesso: Maschile


Registrato: 04-09-2007
Iscritto numero: 490
Messaggi: 10
Medaglie: 0
Livello: 2
HP 0 / 30  
 0%
MP 14 / 14  
 100%
EXP 0 / 8  
 0%
InviaInviato: 18 Mar 2009, 13:19    Oggetto: Re: Enciclopedia: CarbonioCarbonio Rispondi citando


L'Idrogeno è il primo elemento chimico della tavola periodica degli elementi, ha come simbolo H e come numero atomico 1.
Allo stato elementare esiste sotto forma di Enciclopedia: Molecolamolecola biatomica, H2, che a pressione atmosferica e a temperatura ambiente (298K) è un gas incolore, inodore, altamente infiammabile.
L'idrogeno è l'elemento più leggero e più abbondante di tutto l'universo. È presente nell'acqua (11,19%) e in tutti i composti organici e organismi viventi.
L'idrogeno forma composti con la maggior parte degli elementi, spesso anche per sintesi diretta.
Questo elemento è usato nella produzione di Enciclopedia: Ammoniacaammoniaca, nell'idrogenazione degli oli vegetali, in aeronautica (in passato nei dirigibili), come combustibile alternativo e, di recente, come riserva di energia nelle pile a combustibile.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> CHIMICA ORGANICA Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a: 
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum

Powered byphpBB © 2001 phpBB Group
modified by Webprof - profScaglione.it


 

Navigazione Ambienti WebCommunityLab

Info-Statistiche
News Scuola
Didattica & Alimentazione
Social-Community
Giochi $ Svago
Help


Info Utenti


Login

Nickname:
Password:
Login:

 

Social Registration Registrati
Passa da qui se hai già un account su Facebook

Termini di Servizio

Clicca su Accetto Termini Servizio per la loro accettazione e per dichiarare di avere almeno 13 anni: ti compariranno i loghi Social con cui potrai registrarti istantaneamente!


 

Ciao Utente Anonimo



Registrati direttamente qua su profScaglione.it

   Registrati


Hai perso la tua Password?




 

Guarda Lista Membri WebCommunityLab
Utenti

Membri del Sito:
Ultimi Membri Registrati alla WebCommunityLab Ultimo registrato:
     peppelarosa 
Numero totale Membri WebCommunityLab Complessivi: 1687

Persone Online:
Numero degli Ospiti Online in questo momento Ospiti: 78

Traffico:




 




Questo portale non è una testata giornalistica, è una pubblicazione aperiodica e non può quindi essere considerato
un prodotto editoriale ai sensi della Legge 7/3/01, n. 62.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li posta.
Tutti i materiali provenienti da http://it.wikipedia.org sono sotto licenza Creative Commons; tutto il resto: licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Italia (CC BY-NC-ND 3.0 IT)
La responsabilità  degli scritti (articoli, messaggi, interventi sui forum, ...) è dei relativi autori: al riguardo profscaglione.it declina ogni responsabilità.



Webmaster and Administrator: prof. Flavio Scaglione.

Generazione pagina: 1.183 secondi (77)




Toolbar orizzontale Ambineti WebCommunityLab di profScaglione.it al fondo delle pagine