Crea il tuo Account

Home Page
  Mi Piace WebCommunityLab  Segui WebCommunityLab  Cerca nel Sito Notizie Scuola Materiali Didattici News Community Forums Tuo Account
    



 
 Ti trovi in:Home Page > Ambiente Didattica-Alimentazione >  News WebCommunityLab

 

Navigazione Ambienti WebCommunityLab

Info-Statistiche
News Scuola
Didattica & Alimentazione
Social-Community
Giochi $ Svago
Help

 
 


Studenti Classi quarte:

Amminoacidi

Articolo scritto da: 064C_Msimo89 il Domenica, 1 Luglio 2007 (19:33:42)

-Chimica Organica




Gli aminoacidi sono l'unità strutturale primaria e i monomeri costitutivi delle proteine. Possiamo quindi immaginare gli aminoacidi come mattoncini indispensabili per la costruzione del corpo umano;questi mattoncini uniti insieme da un collante chiamato legame peptidico, formano una lunga sequenza che da origine ad una proteina.





facebook diggita blink it segnalo tag on del.icio.us furl it search technorati Wi Live Save to YahooMyWeb reddit this oknotizie digg this   





Gli aminoacidi

H
|
    H2N - C - COOH
|
R
 
Formula di struttura generale degli aminoacidi
 
Gli aminoacidi sono l'unità strutturale primaria e i monomeri costitutivi delle proteine. Possiamo quindi immaginare gli aminoacidi come mattoncini indispensabili per la costruzione del corpo umano;questi mattoncini uniti insieme da un collante chiamato legame peptidico, formano una lunga sequenza che da origine ad una proteina. All'interno dello stomaco e del duodeno questi legami vengono rotti ed i singoli aminoacidi giungono sino all'intestino tenue dove vengono assorbiti come tali ed utilizzati dall'organismo Oltre a questa funzione di tipo plastico, gli aminoacidi sono importanti per la produzione di energia attraverso la sintesi degli zuccheri e dei lipidi; Dal punto di vista chimico l'aminoacido è un composto organico contenente un gruppo carbossilico (COOH) ed un gruppo aminico (NH2). Oltre a questi due gruppi ogni aminoacido si contraddistingue dagli altri per la presenza di un residuo (R) conosciuto anche con il nome di catena laterale dell'aminoacido. L’organismo li ricava a partire dalle proteine introdotte con gli alimenti (aminoacidi essenziali) che è in grado di sintetizzarli a partire da aminoacidi diversi (aminoacidi non essenziali).
La mancanza anche di uno solo degli aminoacidi essenziali non soltanto provoca arresto della crescita e diminuzione di peso, ma la scarsità agisce anche come fattore limitante per l'utilizzazione degli altri aminoacidi componenti le proteine. Ciascun aminoacido porta un gruppo chimico aggiuntivo legato al carbonio a, detto radicale o gruppo R. È il gruppo R che varia da un aminoacido all'altro e conferisce a ciascun aminoacido le sue proprietà caratteristiche. Dato che le proteine hanno una sequenza e una frequenza di aminoacidi diversa, l’organizzazione dei gruppi R conferisce alla proteina struttura e proprietà funzionali.Gli aminoacidi di un polipeptide sono tenuti insieme da un legame peptidico, legame covalente che unisce il gruppo carbossilico di un aminoacido al gruppo aminico dell'altro aminoacido. Un polipeptide, quindi, è una molecola lineare, non ramificata, che consiste normalmente 100 o più aminoacidi uniti da legami peptidici. Ogni polipeptide ha un gruppo a-aminico libero a un’estremità, detta estremità N o aminoterminale e un gruppo a-carbossilico libero all'altra estremità chiamata estremità C o carbossiterminale. I polipeptidi hanno una polarità: per convenzione, dato che il polipeptide viene sintetizzato secondo la direzione suddetta, l’estremità N viene definita come l’inizio della catena polipeptidica. Nelle proteine naturali gli aminoacidi sono sempre presenti nella forma L, mentre le forme D non vengono utilizzate per la sintesi proteica, ma sono presenti in alcuni piccoli polipeptidi elaborati da microrganismi, dotati di azione antibiotica. Gli aminoacidi sono sostanze anfotere, in quanto contengono almeno un gruppo funzionale acido ¾ COOH e uno basico ¾ NH2. In soluzione acquosa possono essere in forma di cationi (+), anioni (-) e anfoioni; questi ultimi sono dotati di un numero uguale di cariche positive e negative. A pH molto bassi e molto alti predominano le forme cationiche e anioniche. A pH intermedi è in genere predominante la forma anfoionica. Generalmente gli aminoacidi sono indicati con simboli a tre lettere. Oltre agli aminoacidi costituenti le proteine, nelle cellule sono presenti aminoacidi liberi che formano il pool[1] [1] degli aminoacidi. Essi derivano dalla demolizione delle proteine o da processi di assorbimento dal mezzo intercellulare. Per eliminazione di una molecola di acqua (condensazione), il gruppo amminico di un amminoacido può legarsi al gruppo carbossilico di un altro
FUNZIONE DEGLI AMINOACIDI
La funzione primaria degli aminoacidi è quella di intervenire nella sintesi proteica, necessaria per far fronte ai processi di rinnovamento cellulare dell'organismo. Oltre a questa funzione, detta "plastica", gli aminoacidi hanno anche una modesta ma non trascurabile importanza nella produzione energetica (aminoacidi ramificati): Alcuni aminoacidi sono inoltre precursori di  composti che svolgono importanti funzioni biologiche.Dal triptofano si ottengono la niacina (vitamina PP),  la serotonina (neurotrasmettitore) e la melatonina (regolatore dei ritmi circadiani ciclo sonno/veglia).
Dagli aminoacidi solforati si ottiene il glutatione, importante antiossidante utile per combattere i radicali liberi. Oltre a quelli coinvolti nella sintesi delle proteine, molti altri aminoacidi svolgono funzioni molto importanti. Tra questi i più conosciuti in campo sportivo sono la creatina (utile per incrementare capacità e potenza anaerobica alattacida e lattacida), la carnitina che facilita il trasporto dei lipidi all'interno del mitocondrio).
QUANTITA’ D’ASSUNZIONE
La quantità di assunzione giornaliera non deve essere, di norma, superiore a 5 g (come somma dei tre ramificati). È preferibile il rapporto 2:1:1 rispettivamente di leucina, isoleucina e valina.
È consigliabile l'associazione con vitamine B1 e B6, il cui apporto deve essere tale da fornire, per dose consigliata, una quantità delle medesime non inferiore al 30% della RDA (razione giornaliera raccomandata)
Non tutti gli alimenti contengono gli aminoacidi essenziali nelle stesse proporzioni. Le carni in genere ne sono una buona fonte ma il manzo, ad esempio, è povero di Fenilalanina. I vegetali, invece, difficilmente contengono tutti gli aminoacidi essenziali per cui i vegetariani devono avere una dieta molto ricca e varia per supplire alle carenze di questo o quell'aminoacido. Il Alimenti: Risoriso ed il grano, ad esempio, non contengono Lisina, mentre il mais manca sia di Lisina che di Triptofano.
Il fegato, nel vano tentativo di produrre le proteine senza gli aminoacidi mancanti, diventa ipertrofico e naturalmente se la dieta non viene corretta si può arrivare alla morte.
 
CLASSIFCAZIONE DEGLI AMINOACIDI
 
GLI AMINOACIDI RAMIFICATI
Gli aminoacidi a catena ramificata o BCAA sono tre aminoacidi essenziali. Essi devono essere introdotti obbligatoriamente con la dieta perchè il nostro organismo non è in grado di produrli autonomamente. Gli aminoacidi a catena ramificata sono tre Valina, Isoleucina e Leucina. Come tutti gli altri amminoacidi i BCAA hanno funzione plastica, inoltre, grazie alla loro porzione alifatica possono essere catabolizzati per produrre di energia (gluconeogenesi). Non devono essere metabolizzati dal fegato ma, dopo essere stati assorbiti nell'intestino tenue, vengono captati direttamente dai muscoli dove possono essere utilizzati per riparare le strutture proteiche danneggiate o per scopi energetici. Con la loro azione sono anche in grado di contrastare la produzione di acido lattico, di ostacolare l'appannamento mentale da affaticamento e di preservare le difese immunitarie (grazie allo stimolo sulla sintesi della glutammina).
 
 
 
 
 
- amminoacidi a catena laterale idrofobica (non polare) con R apolare:
  La catena non contiene gruppi polari o portanti cariche è perciò idrofobica
Catena alifatica
alanina                                                                                                                                        
glicina (eccezione –catena non alifatica)         
isoleucina                                                                 
metionina
valina
Catena aromatica
prolina    
triptofano
 
- amminoacidi a catena laterale idrofilica (polare) non carica (a pH = 7)
Nella catena hanno gruppi funzionali che per la loro polarità danno legami a ponte di idrogeno, abbastanza solubili in acqua:
Gruppo ossidrilico -OH
serina
treonina                                         
tiroxina
Gruppo ammidico –CONH
asparagina
glutammica                                   
Gruppo tiolico -SH
cisteina                                    
metionina
 
- amminoacidi a catena laterale idrofilica e acida (a pH =7)
acido aspartico
acido glutammico
 
Entrambi questi acidi presentano nella catena un secondo gruppo carbossilico.
Tutti gli amminoacidi presenti nelle proteine (tranne la glicina) hanno asimmetrico l’atomo
di carbonio in posizione e sono quindi otticamente attivi. Quelli naturali appartengono
alla serie stereochimica L, in quanto il loro atomo di carbonio asimmetrico ha la stessa
configurazione dell’atomo di carbonio asimmetrico della L-gliceraldeide. Le proprietà
chimiche degli amminoacidi sono le stesse del gruppo amminico e del gruppo carbossilico.
L’acido nitroso reagisce con il gruppo –NH2 trasformando un -amminoacido in un -
ossiacido.Il legame che tiene uniti C, O e N prende il nome di legame carboammidico; quando è
presente nei polipeptidi e nelle proteine viene detto legame peptidico.
 
 
AMINOACIDI ESSENZIALI E NON ESSENZIALI
Nella sintesi proteica intervengono solo venti dei diversi aminoacidi esistenti in natura (attualmente oltre cinquecento). Dal punto di vista nutrizionale questi aminoacidi possono essere a loro volta divisi in due grandi gruppi: quello degli aminoacidi essenziali e quello degli aminoacidi non essenziali.  Sono definiti essenziali quegli aminoacidi che l’organismo umano non riesce a sintetizzare in quantità sufficiente a far fronte ai propri bisogni. Per l’adulto sono otto e più precisamente: fenilalanina, isoleucina, lisina, leucina, metionina, treonina, triptofano e valina. Durante il periodo dell’accrescimento agli otto ricordati ne va aggiunto un nono, l’istidina, in considerazione del fatto che in questo periodo le richieste di tale aminoacido sono più elevate rispetto alla capacità di sintesi. Sono considerati aminoacidi semiessenziali la cisteina e la tirosina, in quanto l’organismo li può sintetizzare a partire da metionina e fenilalanina. Sono definiti aminoacidi condizionatamente essenziali (arginina, glicina,glutamina,  prolina e taurina) quegli aminoacidi che ricoprono un ruolo fondamentale nel mantenimento dell’omeostasi e delle funzioni dell’organismo in determinate situazioni fisiologiche. In alcune condizioni patologiche questi aminoacidi possono non essere sintetizzati a velocità sufficiente per far fronte ai reali bisogni dell'organismo.
 
 MAPPA
 
 
 
Bibliografia / Sitografia
- Complementi di scienza dell’alimentazione – Zanichelli
- Enciclopedia Galattica volume 10 European book Milano
- Motore di ricerca Google - URL: http://it.wikipedia.org/wiki/Amminoacidi




 


Argomenti:




Argomenti News Correlati

BiochimicaProtidi o Proteine



Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Se ritieni che il linguaggio sia inopportuno clicca sul link qui sotto e compila il form scrivendo: il tuo Nick, il Testo del Commento o Articolo Non Idoneo, il Nick dell'Autore del Commento, il Titolo dell'Articolo a cui si riferisce il Commento (ndr: Copia e Incolla con il mouse). Grazie per la tua collaborazione.
Segnala a WebprofSegnala Commento o Articolo Non Idoneo a Webprof

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Amminoacidi (Voto: 1)
di 063C_Mirkoronz (mirkoronz@virgilio.it) il Giovedi, 8 Gennaio 2009 (16:25:43)
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Bella riassuntiva ma bella, facile, intuitiva per l'alberghiero, la mappa nn malaccio ma poteva essere fatta meglio, importante e significativo l'intervento sugli amminoacidi essenziali e non!!!!




Re: Amminoacidi (Voto: 1)
di 081F_paso il Venerdi, 23 Marzo 2012 (9:15:33)
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Parole chiave: proteina, carbonio, polipeptide, legame covalente, gruppo carbossilico, gruppo aminico, leucina, funzione plastica, funzione energetica, fenilalanina.




Re: Amminoacidi (Voto: 1)
di -cerry il Venerdi, 13 Aprile 2012 (9:31:21)
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Riassuntiva e semplice. Fatta molto bene. La mappa poteva essere più ampia, ma si capisce bene. Bel lavoro.



Warning: include(modules/News/box_destra.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.profscaglione.it/home/modules/News/article.php on line 562 Warning: include(modules/News/box_destra.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.profscaglione.it/home/modules/News/article.php on line 562 Warning: include(): Failed opening 'modules/News/box_destra.php' for inclusion (include_path='.:/php5.3/lib/php/') in /web/htdocs/www.profscaglione.it/home/modules/News/article.php on line 562
 

Avviso ai visitatori

Avviso importante per i visitatori

Tutti i servizi e le notizie offerti da profscaglione.it sono rigorosamente a carattere gratuito: nonostante la cura profusa dallo Staff sono possibili refusi ed errori di diversa natura; tali servizi vengono offerti così come sono e non si fornisce alcuna garanza sulla continuità degli stessi, che possono sempre essere sospesi od interrotti in qualsiasi momento.

Si tenga inoltre presente che la WebCommunityLab di profscaglione.it è un sito in parte frutto di attività didattica che, per la sua particolare natura, richiede a volte la pubblicazione di materiale non sempre corretto, sull'affidabilita` del quale non si fornisce alcuna garanzia.

Buona navigazione 



* Cerca Globale Sito *

block-cerca_centrale_rid





Con Sistema avanzato di Filtri per le singole Sezioni
e la possibilità (come su Google) di cercare due-tre termini ben precisi mettendoli tra le " " (virgolette: il sistema troverà tutti i documenti in cui le parole tra le virgolette compaiono tutte in quel preciso ordine).


Cerca nelle Notizie / News sulla Scuola

Cerca News Scuola
Notizie sulla Scuola


Cerca nei Forums

Cerca nei Forums
Forums Community


Cerca nelle News della WebCommunityLab

Cerca News WebCommunityLab
News della WebCommunityLab


Cerca in:
Enciclopedia Alimentazione


Cerca nella Enciclopedia Scienza degli Alimenti e Biologia
Enciclopedia Alimentazione


Cerca in:
Enciclopedia Cucina, Enologia
Salabar


Cerca nella Enciclopedia Tecnica dei Servizi, Pratica di Cucina, Enologia
Enciclopedia Tecnica dei Servizi,
Pratica di Cucina, Enologia


Cerca nella Sezione Ricette

Cerca nelle Ricette
Ricette Community


Cerca nella Sezione Alimenti

Cerca neigli Alimenti
Alimenti Community



 




* Prove Strutturate Alimentazione *


Prove Strutturate Alimentazione


Tutte le Categorie:

 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 1^ Pr. Al.ne - Chimica Organica Classi 1^ Pr. Al.ne - Chimica Organica
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 1^ Pr. Al.ne - Igiene Classi 1^ Pr. Al.ne - Igiene
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 1^ Pr. Al.ne - Principi Nutritivi Classi 1^ Pr. Al.ne - Principi Nutritivi
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 2^ Pr. Al.ne - Alimentazione Salute Classi 2^ Pr. Al.ne - Alimentazione Salute
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 2^ Pr. Al.ne - Conservazione Classi 2^ Pr. Al.ne - Conservazione
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 2^ Pr. Al.ne - Principi Nutritivi Classi 2^ Pr. Al.ne - Principi Nutritivi
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 3^ Alim.ne - Alimenti accessori Classi 3^ Alim.ne - Alimenti accessori
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 3^ Alim.ne - Alimenti Origine Animale Classi 3^ Alim.ne - Alimenti Origine Animale
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 3^ Alim.ne - Alimenti Origine Vegetale Classi 3^ Alim.ne - Alimenti Origine Vegetale
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 3^ Alim.ne - Alimenti: bevande Classi 3^ Alim.ne - Alimenti: bevande
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 3^ Alim.ne - Conservazione Classi 3^ Alim.ne - Conservazione
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 3^ Alim.ne - Dietologia Classi 3^ Alim.ne - Dietologia
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 3^ Alim.ne - Merceologia Classi 3^ Alim.ne - Merceologia
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 3^ Alim.ne - Qualità Classi 3^ Alim.ne - Qualità
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 3^ Alim.ne - Ricette Classi 3^ Alim.ne - Ricette
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 4^ Alim.ne - Metabolismo Classi 4^ Alim.ne - Metabolismo
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 4^ Alim.ne - Prerequisiti Classi 4^ Alim.ne - Prerequisiti
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 4^ Alim.ne - Principi Alimentari Glucidi Classi 4^ Alim.ne - Principi Alimentari Glucidi
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 4^ Alim.ne - Principi Alimentari Lipidi Classi 4^ Alim.ne - Principi Alimentari Lipidi
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 4^ Alim.ne - Principi Alimentari Protidi Classi 4^ Alim.ne - Principi Alimentari Protidi
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 4^ Alim.ne - Principi Alimentari Sali, Acqua Classi 4^ Alim.ne - Principi Alimentari Sali, Acqua
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 4^ Alim.ne - Principi Alimentari Vitamine Classi 4^ Alim.ne - Principi Alimentari Vitamine
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 5^ Alim.ne - Conservazione Alimenti Additivi Classi 5^ Alim.ne - Conservazione Alimenti Additivi
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 5^ Alim.ne - Dietologia Classi 5^ Alim.ne - Dietologia
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 5^ Alim.ne - Igiene Alimenti Classi 5^ Alim.ne - Igiene Alimenti
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 5^ Alim.ne - Trasformaz. Alteraz. Classi 5^ Alim.ne - Trasformaz. Alteraz.


Tutte le Classi:



Classi 1^:





Classi 2^:





Classi 3^:





Classi 4^:





Classi 5^:







Calcolo IMC - Fabbisogno Energetico


Calcolo dell' Indice di Massa Corporea (I.M.C.) o Body Mass Index (B.M.I.) e del Fabbisogno Energetico Giornaliero



Calcola l'Indice di Massa Corporea: I.M.C.


Calcola il Fabbisogno Energetico Giornaliero




Forums WebCommunityLab

Ultime dai Forums
Forum
Titolo Topic
AutoreVistoRisposteUltima Risposta

Clicca sul link per vedere l`argomento
  
ALIMENTI
Semola e semolato di grano duro
6676
2
Amministratore
Webprof

13 Apr 2021 h 17:54:22

Clicca sul link per vedere l`argomento
  
MICRORGANISMI E TOSSINFEZIONI
Alimenti e salmonella
75927
26
lm1920-1Es-N2...
04 Apr 2020 h 10:15:25

Clicca sul link per vedere l`argomento
  
MICRORGANISMI E TOSSINFEZIONI
Prevenzione salmonellosi
67123
25
lm1920-1Es-N1...
19 Mar 2020 h 16:16:16

Clicca sul link per vedere l`argomento
  
VITAMINE ACQUA E SALI MINERALI
Affumicamento
25374
4
cacao19
06 Jun 2019 h 13:10:23

Clicca sul link per vedere l`argomento
  
CHIMICA ORGANICA
Diidrossiacetone
21863
1
jibooty
04 Jun 2018 h 13:10:43

Clicca sul link per vedere l`argomento
  
VITAMINE ACQUA E SALI MINERALI
I FOLATI
21737
4
rokytall
01 May 2017 h 06:33:47

Clicca sul link per vedere l`argomento
  
VITAMINE ACQUA E SALI MINERALI
Additivi alimentari
14690
2
rokytall
19 Apr 2017 h 10:41:59

Clicca sul link per vedere l`argomento
  
DIETOLOGIA
Dieta equilibrata per adulti
16533
3
lus97
21 Mar 2016 h 17:27:22

Clicca sul link per vedere l`argomento
  
MICRORGANISMI E TOSSINFEZIONI
Classificazione microrganismi
36258
6
Paolo Esposit...
10 Sep 2015 h 17:39:21

Clicca sul link per vedere l`argomento
  
PREVENZIONE IGIENICO SANITARIA
igiene
35800
10
Paolo Esposit...
10 Sep 2015 h 17:33:39
Topics 1865 | Posts 11223 | Letture Totali 15280672
Risposte 9362 | Membri 1759
[ Vai ai Forums ]   [ Cerca nei Forums ]

>Guarda Indice Categorie Forums
 
5 Topics Più ConsultatiRisposteLetture
Top Topics: vai al relativo forumColesterolo92101713
Top Topics: vai al relativo forumtorcione5558958
Top Topics: vai al relativo forumFunzioni lipidi5445095
Top Topics: vai al relativo forumFunzioni delle proteine4965276
Top Topics: vai al relativo forumLARN Glucidi4847526

5 Membri Più AttiviGradoPosts
Top Membri WebCommunityLab063C_MirkoronzEccellente576
Top Membri WebCommunityLab062C_Nikyinfa07Buono141
Top Membri WebCommunityLab062G_SemiotBuono134
Top Membri WebCommunityLab51C_Smak91Buono132
Top Membri WebCommunityLab51C_DannyBuono125






Il Milionario di Alimentazione


Gioca al Milionario


Tutte le Classi:





Classi 1^:





Classi 2^:





Classi 3^:





Classi 4^:





Classi 5^:







Impiccato Alimentazione & Biologia



Classi:


Impiccato Classi Prime


Impiccato Classi Seconde


Impiccato Classi Terze


Impiccato Classi Quarte


Impiccato Classi Quinte




Cruciverba di Alimentazione


Cruciverba Alimentazione


Tutte le Classi:





Classi 1^:





Classi 2^:





Classi 3^:





Classi 4^:





Classi 5^:







Materiali Didattici Classi



Materiali Classi:


Materiali Classi Prime


Materiali Classi Seconde


Materiali Classi Terze


Materiali Classi Quarte


Materiali Classi Quinte


Materiali Diversi






 




Questo portale non è una testata giornalistica, è una pubblicazione aperiodica e non può quindi essere considerato
un prodotto editoriale ai sensi della Legge 7/3/01, n. 62.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li posta.
Tutti i materiali provenienti da http://it.wikipedia.org sono sotto licenza Creative Commons; tutto il resto: licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Italia (CC BY-NC-ND 3.0 IT)
La responsabilità  degli scritti (articoli, messaggi, interventi sui forum, ...) è dei relativi autori: al riguardo profscaglione.it declina ogni responsabilità.



Webmaster and Administrator: prof. Flavio Scaglione.

Generazione pagina: 1.386 secondi (391)




Toolbar orizzontale Ambineti WebCommunityLab di profScaglione.it al fondo delle pagine