Crea il tuo Account

Home Page
  Mi Piace WebCommunityLab  Segui WebCommunityLab  Cerca nel Sito Notizie Scuola Materiali Didattici News Community Forums Tuo Account
    



 
 Ti trovi in:Home Page > Ambiente Didattica-Alimentazione >  News WebCommunityLab

 

Navigazione Ambienti WebCommunityLab

Info-Statistiche
News Scuola
Didattica & Alimentazione
Social-Community
Giochi $ Svago
Help

 
 


Studenti Classi quinte:

Gli Additivi alimentari nell`industria alimentare Tema esame svolto Alimentazione 2^ prova

Articolo scritto da: 074C_Sangio il Martedi, 31 Agosto 2010 (6:30:00)

-Temi svolti Esami di Stato




Gli Additivi alimentari sono sostanze che le industrie, specialmente quelle alimentari, introducono negli alimenti con lo scopo di migliorarne la loro conservazione e, in alcuni alimenti, addirittura il gusto. Il lavoro che segue analizza i principali additivi alimentari usati nel mondo della ristorazione. Tema di Esame svolto seconda prova Alimentazione.





facebook diggita blink it segnalo tag on del.icio.us furl it search technorati Wi Live Save to YahooMyWeb reddit this oknotizie digg this   





Gli additivi alimentari sono sostanze impiegate nell' industria alimentare durante la fase di lavorazione, di stoccaggio, e la vendita di prodotti destinati all' alimentazione.
La normativa definisce “additivo” qualsiasi sostanza non consumata come alimento, in quanto non fornisce alcun apporto nutritivo, ma è aggiunto negli alimenti per il suo potere conservante, e non deve assolutamente superare la quantità necessaria per raggiungere lo scopo prefissato dalle industrie.

Tutti gli additivi sono classificati in modo preciso e mirato in base alla loro funzione, e vengono così classificati:
- Additivi che aiutano a preservare la genuinità e la freschezza degli alimenti, rallentando di conseguenza la formazioni di microorganismi, causa di diverse patologie,
- Additivi in grado di migliorare nettamente le caratteristiche sensoriali dell’ alimento trattato,com per esempio i coloranti, i conservanti,gli emulsionanti ecc..,
- Additivi tecnologici che vengono usati per facilitare la lavorazione degli alimenti.

Nel nostro paese esistono più di 3000 sostanze che possono essere introdotte legalmente all’ interno degli alimenti.
Gran parte di queste sostanze sono chiamate aromatizzanti, che vengono specificate sull’ etichetta del prodotto con la dicitura “Aromi”.
Parlando sempre di etichette, quando su di essa compare la lettera “E” seguita da un numero, solitamente di tre cifre ( come per esempio E 150 ), significa che a quel determinato prodotto è stata aggiunta una componente chimica non tossica che è stata autorizzata dall’ Unione europea: appunto un additivo.
Nell’ industria alimentare e dolciaria, gli additivi vengono principalmente utilizzati per rendere l’ aspetto,e il gusto di determinati alimenti più appetibili.
Molte sostanze che usiamo quotidianamente nella nostra dieta, infatti, se non contenessero additivi avrebbero un gusto totalemente diverso da quello che siamo abituati ad assaporare.
Per esempio le bevande gassate come coca-cola, aranciata ecc...senza l’ aggiunta di coloranti sarebbero praticamente incolori, per non parlare dei budini commercializzati senza l’ aggiunta di gelificanti, non avrebbero consistenza solida ma sarebbero allo stato liquido, oppure le patatine senza l’ aggiunta di antiossidanti, diverrebbero in pochissimo tempo mollice e insapori, perdendo quella croccantezza che a tutti noi piace. Questi sono solo alcuni alimenti che senza conservanti o additivi non avrebbero alcuna qualità e nessuno li comprerebbe.
Sono veramente molto pochi gli alimenti su cui non sono stati utilizzati conservanti o additivi, tra cui possiamo ricordare il Alimenti: Lattelatte fresco pastorizzato, l’ Alimenti: Olioolio vergine di oliva, Alimenti: Yogurtyogurt al naturale, Alimenti: Zuccherozucchero semolato, Alimenti: Mielemiele e le paste alimentari secche.

Esistono diversi tipi di additivi, ognuno con la propria funzione, tra questi ricordiamo:
- Acidificanti: che sono aggiunti per aumentare semplicemente l’ acidità dell’ alimento da trattare,
- Addensanti: i quali aumentano la consistenza e la densità dell’ alimento,
- Agenti di carica: che servono principalmente per aumentare di volume il prodotto, senza però cambiare le qualità organolettiche dell’ alimento,
- Agenti di resistenza: i quali mantengono saldi e croccanti i tessuti di frutta, verdure e Alimenti: Ortaggiortaggi;
- Agenti di rivestimento: che applicati sulla superfice esterna dell’ alimento, gli donano un aspetto lucido e brillante, dandogli anche uno strato protettivo;
- Agenti lievitanti: che liberando gas aumentano il volume impasti e di pastelle ( per esempio le pastelle da frittura ),
- Amidi modificati: si ottengono da amidi alimentari mediante uno o più trattamenti, risultando molto più efficaci di qualsiasi altro amido naturale;
- Agenti di trattamento delle farine: aggiunti alle farine migliorano la cottura e la qualità dell’ alimento,
- Antiossidanti: che evitano l’ ossidazione dell’ alimento che è esposto all’ aria,
- Antischiumogeni: che impediscono la formazione di schiume, e vengono utilizzati solitamente per tutte le bevande gassate che sono destinate ai distributori automatici ( coca-cola, sprite, fanta, birra ecc.. ),
- Edulcoranti: che forniscono un aroma dolce non troppo forte ( ad es. le bustine di Alimenti: Zuccherozucchero monodose Dietor )
- Emulsionanti: chiamati anche tensioattivi, sono impiegati per stabilizzare e dare omogeneità all’ alimento,
- Enzimi: possono essere omessi sull’ etichetta,
- Esaltatori di sapidità: i quali rinforzano nettamentte il sapore degli alimenti, il piu famoso e conosciuto è il Glutammato di Sodio,
- Gelificanti: danno consistenza e rendono il prodotto denso e spalmabile;
- Stabilizzanti:i quali aggiunti nell’ alimento,hanno il potere di mantere invariato le proprietà chimico-fisiche dell’ alimento,
- Umidificanti:che impedisco l’ essiccamento degli alimenti.

Gli additivi hanno principalmente aspetti positivi, basta guardare le molteplici funzione che ho appena descritto, raramente hanno aspetti negativi.
Se proprio vogliamo trovare qualche svantaggio su di essi possiamo dire che, dato il loro potere, riescono a “mascherare” alimenti di qualità piuttosto scadente rendendoli ottimi, possono causare stati allergici alle persone particolarmente sensibili ( ad es. l’ acido benzoico ).
Gli additivi alimentari possono essere approvati soltanto:
-Qualora si presenti reale necessità tecnologica, e l’ obiettivo finale non può essere raggiunto con altre metodologie.
-Se non presentano pericolo per la salute di chi consuma l’ alimento trattato.
-Se non inducono in errore il consumatore,che ignaro consuma prodotti nocivi.
Tenendo conto che, anche le sostanze che tutti noi riteniamo salubri, posso causare problemi se consumati in modo eccessivo e continuativo, per ciascuna tipologia di additivio alimentare, viene valutata l’ eventuale tossicità e i relativi rischi che esso può provocare.
E’ di fondamentale importanza verificare che tutti gli additivi non interagiscano tra di loro, o con i componenti dell’ alimento in cui esso è contenuto, generando composti dannosi per la salute del consumatore, come per esempio potrebbero essere i Nitriti, che a braccetto con le ammine, generano sostanze tossiche e cancerogene: le nitrosammine.

guarda la mappa

Allegati o Link utili:

Indice Temi svolti simulazioni Seconda prova Esami di Stato Alimenti e Alimentazione



Bibliografia/Sitografia:
- Complementi di scienza dell’Alimentazione di Patrizia Cappelli e Vanna Vanncchi,Zanichelli Editore
- Il Cibo e la cucina: scienza e cultura degli alimenti di Harold McGee-Franco Muzzio editore
- http://www.minerva.unito.it/Chimica&Industria/Dizionario/Supplementi02/AdditiviAlimentari/AdditiviIndice.htm
- http://www.cibo360.it/alimentazione/chimica/additivi/index.htm
Data originaria pubblicazione: 31/8/10 h 6:30:00




 





Argomenti News Correlati

Alimentazione e SaluteChimica OrganicaConservazioneMerceologiaMicrorganismiQualita'



Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Se ritieni che il linguaggio sia inopportuno clicca sul link qui sotto e compila il form scrivendo: il tuo Nick, il Testo del Commento o Articolo Non Idoneo, il Nick dell'Autore del Commento, il Titolo dell'Articolo a cui si riferisce il Commento (ndr: Copia e Incolla con il mouse). Grazie per la tua collaborazione.
Segnala a WebprofSegnala Commento o Articolo Non Idoneo a Webprof

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Gli Additivi alimentari nell'industria alimentare (Voto: 1)
di 083C_mateo il Mercoledi, 25 Gennaio 2012 (12:53:22)
(Info Utente | Invia un Messaggio)
additivi,alimento,sostanze,enzimi,emulsionanti,esaltatori



Warning: include(modules/News/box_destra.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.profscaglione.it/home/modules/News/article.php on line 562 Warning: include(modules/News/box_destra.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.profscaglione.it/home/modules/News/article.php on line 562 Warning: include(): Failed opening 'modules/News/box_destra.php' for inclusion (include_path='.:/php5.3/lib/php/') in /web/htdocs/www.profscaglione.it/home/modules/News/article.php on line 562
 

Avviso ai visitatori

Avviso importante per i visitatori

Tutti i servizi e le notizie offerti da profscaglione.it sono rigorosamente a carattere gratuito: nonostante la cura profusa dallo Staff sono possibili refusi ed errori di diversa natura; tali servizi vengono offerti così come sono e non si fornisce alcuna garanza sulla continuità degli stessi, che possono sempre essere sospesi od interrotti in qualsiasi momento.

Si tenga inoltre presente che la WebCommunityLab di profscaglione.it è un sito in parte frutto di attività didattica che, per la sua particolare natura, richiede a volte la pubblicazione di materiale non sempre corretto, sull'affidabilita` del quale non si fornisce alcuna garanzia.

Buona navigazione 



* Cerca Globale Sito *

block-cerca_centrale_rid





Con Sistema avanzato di Filtri per le singole Sezioni
e la possibilità (come su Google) di cercare due-tre termini ben precisi mettendoli tra le " " (virgolette: il sistema troverà tutti i documenti in cui le parole tra le virgolette compaiono tutte in quel preciso ordine).


Cerca nelle Notizie / News sulla Scuola

Cerca News Scuola
Notizie sulla Scuola


Cerca nei Forums

Cerca nei Forums
Forums Community


Cerca nelle News della WebCommunityLab

Cerca News WebCommunityLab
News della WebCommunityLab


Cerca in:
Enciclopedia Alimentazione


Cerca nella Enciclopedia Scienza degli Alimenti e Biologia
Enciclopedia Alimentazione


Cerca in:
Enciclopedia Cucina, Enologia
Salabar


Cerca nella Enciclopedia Tecnica dei Servizi, Pratica di Cucina, Enologia
Enciclopedia Tecnica dei Servizi,
Pratica di Cucina, Enologia


Cerca nella Sezione Ricette

Cerca nelle Ricette
Ricette Community


Cerca nella Sezione Alimenti

Cerca neigli Alimenti
Alimenti Community



 




* Prove Strutturate Alimentazione *


Prove Strutturate Alimentazione


Tutte le Categorie:

 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 1^ Pr. Al.ne - Chimica Organica Classi 1^ Pr. Al.ne - Chimica Organica
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 1^ Pr. Al.ne - Igiene Classi 1^ Pr. Al.ne - Igiene
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 1^ Pr. Al.ne - Principi Nutritivi Classi 1^ Pr. Al.ne - Principi Nutritivi
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 2^ Pr. Al.ne - Alimentazione Salute Classi 2^ Pr. Al.ne - Alimentazione Salute
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 2^ Pr. Al.ne - Conservazione Classi 2^ Pr. Al.ne - Conservazione
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 2^ Pr. Al.ne - Principi Nutritivi Classi 2^ Pr. Al.ne - Principi Nutritivi
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 3^ Alim.ne - Alimenti accessori Classi 3^ Alim.ne - Alimenti accessori
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 3^ Alim.ne - Alimenti Origine Animale Classi 3^ Alim.ne - Alimenti Origine Animale
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 3^ Alim.ne - Alimenti Origine Vegetale Classi 3^ Alim.ne - Alimenti Origine Vegetale
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 3^ Alim.ne - Alimenti: bevande Classi 3^ Alim.ne - Alimenti: bevande
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 3^ Alim.ne - Conservazione Classi 3^ Alim.ne - Conservazione
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 3^ Alim.ne - Dietologia Classi 3^ Alim.ne - Dietologia
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 3^ Alim.ne - Merceologia Classi 3^ Alim.ne - Merceologia
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 3^ Alim.ne - Qualità Classi 3^ Alim.ne - Qualità
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 3^ Alim.ne - Ricette Classi 3^ Alim.ne - Ricette
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 4^ Alim.ne - Metabolismo Classi 4^ Alim.ne - Metabolismo
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 4^ Alim.ne - Prerequisiti Classi 4^ Alim.ne - Prerequisiti
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 4^ Alim.ne - Principi Alimentari Glucidi Classi 4^ Alim.ne - Principi Alimentari Glucidi
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 4^ Alim.ne - Principi Alimentari Lipidi Classi 4^ Alim.ne - Principi Alimentari Lipidi
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 4^ Alim.ne - Principi Alimentari Protidi Classi 4^ Alim.ne - Principi Alimentari Protidi
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 4^ Alim.ne - Principi Alimentari Sali, Acqua Classi 4^ Alim.ne - Principi Alimentari Sali, Acqua
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 4^ Alim.ne - Principi Alimentari Vitamine Classi 4^ Alim.ne - Principi Alimentari Vitamine
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 5^ Alim.ne - Conservazione Alimenti Additivi Classi 5^ Alim.ne - Conservazione Alimenti Additivi
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 5^ Alim.ne - Dietologia Classi 5^ Alim.ne - Dietologia
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 5^ Alim.ne - Igiene Alimenti Classi 5^ Alim.ne - Igiene Alimenti
 clicca sul link per vedere le Prove di questa Categoria ;-) : Classi 5^ Alim.ne - Trasformaz. Alteraz. Classi 5^ Alim.ne - Trasformaz. Alteraz.


Tutte le Classi:



Classi 1^:





Classi 2^:





Classi 3^:





Classi 4^:





Classi 5^:







Calcolo IMC - Fabbisogno Energetico


Calcolo dell' Indice di Massa Corporea (I.M.C.) o Body Mass Index (B.M.I.) e del Fabbisogno Energetico Giornaliero



Calcola l'Indice di Massa Corporea: I.M.C.


Calcola il Fabbisogno Energetico Giornaliero




Forums WebCommunityLab

Ultime dai Forums
Forum
Titolo Topic
AutoreVistoRisposteUltima Risposta

Clicca sul link per vedere l`argomento
  
ALIMENTI
Semola e semolato di grano duro
6390
2
Amministratore
Webprof

13 Apr 2021 h 17:54:22

Clicca sul link per vedere l`argomento
  
MICRORGANISMI E TOSSINFEZIONI
Alimenti e salmonella
75156
26
lm1920-1Es-N2...
04 Apr 2020 h 10:15:25

Clicca sul link per vedere l`argomento
  
MICRORGANISMI E TOSSINFEZIONI
Prevenzione salmonellosi
66406
25
lm1920-1Es-N1...
19 Mar 2020 h 16:16:16

Clicca sul link per vedere l`argomento
  
VITAMINE ACQUA E SALI MINERALI
Affumicamento
24982
4
cacao19
06 Jun 2019 h 13:10:23

Clicca sul link per vedere l`argomento
  
CHIMICA ORGANICA
Diidrossiacetone
21559
1
jibooty
04 Jun 2018 h 13:10:43

Clicca sul link per vedere l`argomento
  
VITAMINE ACQUA E SALI MINERALI
I FOLATI
21544
4
rokytall
01 May 2017 h 06:33:47

Clicca sul link per vedere l`argomento
  
VITAMINE ACQUA E SALI MINERALI
Additivi alimentari
14598
2
rokytall
19 Apr 2017 h 10:41:59

Clicca sul link per vedere l`argomento
  
DIETOLOGIA
Dieta equilibrata per adulti
16468
3
lus97
21 Mar 2016 h 17:27:22

Clicca sul link per vedere l`argomento
  
MICRORGANISMI E TOSSINFEZIONI
Classificazione microrganismi
35766
6
Paolo Esposit...
10 Sep 2015 h 17:39:21

Clicca sul link per vedere l`argomento
  
PREVENZIONE IGIENICO SANITARIA
igiene
34848
10
Paolo Esposit...
10 Sep 2015 h 17:33:39
Topics 1865 | Posts 11223 | Letture Totali 15212705
Risposte 9362 | Membri 1759
[ Vai ai Forums ]   [ Cerca nei Forums ]

>Guarda Indice Categorie Forums
 
5 Topics Più ConsultatiRisposteLetture
Top Topics: vai al relativo forumColesterolo9299915
Top Topics: vai al relativo forumtorcione5558661
Top Topics: vai al relativo forumFunzioni lipidi5444557
Top Topics: vai al relativo forumFunzioni delle proteine4965094
Top Topics: vai al relativo forumLARN Glucidi4847122

5 Membri Più AttiviGradoPosts
Top Membri WebCommunityLab063C_MirkoronzEccellente576
Top Membri WebCommunityLab062C_Nikyinfa07Buono141
Top Membri WebCommunityLab062G_SemiotBuono134
Top Membri WebCommunityLab51C_Smak91Buono132
Top Membri WebCommunityLab51C_DannyBuono125






Il Milionario di Alimentazione


Gioca al Milionario


Tutte le Classi:





Classi 1^:





Classi 2^:





Classi 3^:





Classi 4^:





Classi 5^:







Impiccato Alimentazione & Biologia



Classi:


Impiccato Classi Prime


Impiccato Classi Seconde


Impiccato Classi Terze


Impiccato Classi Quarte


Impiccato Classi Quinte




Cruciverba di Alimentazione


Cruciverba Alimentazione


Tutte le Classi:





Classi 1^:





Classi 2^:





Classi 3^:





Classi 4^:





Classi 5^:







Materiali Didattici Classi



Materiali Classi:


Materiali Classi Prime


Materiali Classi Seconde


Materiali Classi Terze


Materiali Classi Quarte


Materiali Classi Quinte


Materiali Diversi






 




Questo portale non è una testata giornalistica, è una pubblicazione aperiodica e non può quindi essere considerato
un prodotto editoriale ai sensi della Legge 7/3/01, n. 62.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li posta.
Tutti i materiali provenienti da http://it.wikipedia.org sono sotto licenza Creative Commons; tutto il resto: licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Italia (CC BY-NC-ND 3.0 IT)
La responsabilità  degli scritti (articoli, messaggi, interventi sui forum, ...) è dei relativi autori: al riguardo profscaglione.it declina ogni responsabilità.



Webmaster and Administrator: prof. Flavio Scaglione.

Generazione pagina: 3.960 secondi (383)




Toolbar orizzontale Ambineti WebCommunityLab di profScaglione.it al fondo delle pagine